Vescovi di Policastro
(Da Luigi Tancredi, Policastro Bussentino, La Buona Stampa, Napoli, 1978)
(aggiornato successivamente da G.G.)

a) dal VI al X secolo

1) Rustico, d'ignota patria, 501-
2) Giovanni I (?),
3) Giovanni II (?),
4) N., -592
5) Felice, vescovo d'Agropoli 592-
6) Sabbazio, 640-649


b) dal 1079 al 1986 (l'asterisco indica quelli non menzionati da Giuseppe Cataldo, Notizie storiche su Policastro Bussentino)

1) S. Pietro Pappacarbone, di Salerno, dell'Ordine di S. Benedetto, terzo abate di Cava de' Tirreni, 1079-1082
2) Arnaldo*, 1110-
3) Pietro*, 1120-
4) Ottone (Otho)*, 1120-
5) Goffredo*, 1139-
6) Giovanni III, 1166-
7) Giovanni IV*, 1172-
8) Gerardo, di Saponara, 1211-18
9) fra Gabriele (o Guglielmo), di Lecce, dell'Ordine dei Frati Minori, 1218-1222
10) Giovanni Castellonata (o Castellomata), di Salerno, 1254-1256
11) Mario, 1256-1258
12) Fabrizio (o Fabiano), Vescovo di S. Marco Calabro, 1258-
13) Bartolomeo, 1278-
14) Pagano, 1302-1330 (?)
15) Tommaso, 1358-
16) Francesco Capograsso, di Salerno, 1371-1392
17) fra Luca, di Roccagloriosa, dell'Ordine dei Frati Minori, 1392-1394
18) fra Nicola da Policastro*, dell'Ordine dei Frati Minori, 1403-
19) Nicola Roberto, vescovo di Squillace, 1413-1417
20) p. Nicola, dell'Ordine di S. Basilio, Abate di S. Giovanni a Piro, 1417-1430
21) Nicola Principato, 1430-1438
22) Giacomo Lancellotto, di Tropea, 1438-1445
23) p. Carlo Fellapane, di Napoli, dell'Ordine di S. Agostino, 1445-1455
24) p. Girolamo de Vinea, dell'Ordine dei Frati Predicatori, 1455-1467
25) p. Girolamo (o Enrico) Languardo, di Palermo, dell'Ordine dei Frati Predicatori, 1467-1471
26) Gabriele Guidano, di Lecce, 1471-1485
27) p. Girolamo Almensa (de Armesa), di Napoli, dell'Ordine dei Frati Predicatori, 1485-1493
28) Gabriele Altilio, di Caggiano o di Cuccaro Vetere, 1493-1501
29) Bernardino Laureo, di Spoleto, 1502-1514
30) card. Luigi d'Aragona, di Napoli (n.1474-m.1519), vescovo di varie diocesi, 1514-1516 (secondo la pagina collegata, 1501-04)
31) Giovanni Scorna (Pirro) (o Giovanni Piro Scorna), di Napoli, 1516-1529
32) Luigi Pirro, vescovo di Ascoli Satriano, 1530-1535 (?)
33) card. Benedetto Accolti "il Giovane", di Firenze, (n. 1497-m.1549) 1531-1535 (secondo Cataldo, 1535-37)  [altra pagina su di lui;  ritratto;  famiglia Accolti]
34) card. Andrea Matteo Palmieri (o Palmerio), di Napoli (n. 1493-m.1537), 1535-1537
35) Fabrizio Arcella, di Napoli, vescovo di Bisignano, 1537-1542
36) card. Uberto GÓmbara, di Brescia (n. 1489- m. 1549), amm. ap. 1542-43 (secondo Cataldo, 1542-1549)
37) Nicola Francesco de Massanella (o de Missanello, o de Massanello), di Napoli, 1549-1577
38) Ludovico Bentivoglio, di Bologna, 1578-1582
39) Ferdinando Spinelli, di Napoli, 1582-1591
40) card. Filippo Spinelli, di Napoli (m.1616), arcivescovo titolare di Colossi e vescovo d'Aversa, 1591-1604
41) p. Ilario Cortese (o Cortesio), di Napoli, dell'Ordine dei Padri Teatini, 1605-1610
42) Giovanni Antonio Santonio (o Santorio), di Taranto, 1610-1629
43) Urbano Feliceo, dell'Aquila, 1629-1635
44) Pietro Magrý, di Rossano, 1635-1649
45) Filippo Giacomo (o de Jacobio), di Messina, 1652-1671
46) p. Vincenzo Maria de Silva, di Napoli dell'Ordine dei Frati Predicatori, 1671-1679, poi trasferito a Calvi
47) Tommaso de Rosa, di Cava de' Tirreni, Vescovo di S. Angelo dei Lombardi e Bisaccia, 1679-1696
48) Giacinto Camillo Maradei, di Laino Castello, 1696-1705
49) Marco Antonio de Rosa, di Cava de' Tirreni, 1705-1709
50) Andrea de Robertis, di Giffoni Sei Casali, Arcivescovo di Ragusa, 1713-1747
51) fra Giovanni Battista Minucci, di Reggio Calabria, dell'Ordine dei Frati Minori Conventuali, 1747-1762
52) Francesco Pantuliano, di Polla, 1762-1775
53) Giuseppe de Rosa di Nocera dei Pagani, 1775-1793
54) fra Ludovico Ludovici (o de Ludovico), di Eboli, dell'Ordine dei Frati Minori Osservanti, 1797-1819
55) Gaetano Barbaroli, di Sarno, 1819-1823
56) Nicola Maria Laudisio, di Sarno, della Congregazione del SS. Redentore, vescovo di Bova,  1624-1862
57) Giuseppe Cione, di Bagnoli Irpino, 1872-1898
58) Giovanni Vescia, di Trani, 1899-1924
59) Francesco Cammarota, di Maiori, Vescovo di Capaccio-Vallo della Lucania, 1924-1935
60) Federico Pezzullo, di Frattamaggiore, 1937-1979
61) Umberto Luciano Altomare, di Cellara, vescovo di Diano-Teggiano, 1980-1986


Nota di G.G.: le ricerche storiche da cui questa pagina deriva sono state fatte dai reverendisimi don Peppino Cataldo e don Luigi Tancredi. Il primo a mettere in rete questa lista sono stato io, Giuseppe Giudice. Successivamente, a che io sappia, essa Ŕ stata copiata su Wikipedia, dapprima  in versione tedesca, poi in versione italiana. Questa pagina viene per˛ manutenuta e aggiornata indipendentemente dai suoi 'cloni'.